CoccoleBimbi Store HQ

C'ERA UNA VOLTA COCCOLE BIMBI
Coccole Bimbi è Coccole Bimbi,
non un semplice negozio di abbigliamento per bambini – pur vendendo abiti e accessori per i più piccoli. Nasce nel 1989 come un piccolo punto vendita, in Puglia, poi diventa epicentro di una rivoluzione che espande il concetto di shopping al di là dei limiti tradizionali.


UNA FAVOLA CONTEMPORANEA Quando capita che delle menti creative, passando per una strada periferica nei pressi di Rutigliano, siano attratte da un’officina automobilistica dismessa, possono accadere molte cose.
Isabella Saponaro, Sabino Morisco e Cesare Morisco, creano un microcosmo dal sapore metropolitano, architettato come una filosofia che parla di moda mescolando diversi linguaggi: l’arte, il design, l’happening.


SOPRA LE RIGHE Coccole Bimbi è un luxury store per i più piccoli, lontano dal traffico dei centri cittadini: essenziale come il cemento di cui è fatto, divertente come le altalene che pendono dal soffitto e i giganteschi animali di cartapesta, variopinto come gli stand rossi, blu, gialli, in cui curiosare alla ricerca del capo perfetto, intimo come la preziosa pink room dedicata alle collezioni speciali, dall’atmosfera calda e familiare tipica della “cameretta”.


ALLA MODA Fare acquisti da Coccole Bimbi è un’esperienza in cui tutto, anche le linee astratte e sinuose degli arredi e delle installazioni, contribuisce a guidare il cliente nel suo percorso tra marchi che poggiano su una lunga e consolidata tradizione nel mercato del lusso (Fendi, Burberry, Gucci, Ralph Lauren); e brand più giovani, in grado di imporsi lanciando nuovi trend (Joshua Sanders Kidz, Little Marc Jacobs, Kids of Milan by Marcelo Burlon) e mostrando spesso una sensibilità particolare in materia di ecosostenibilità (Mini Rodini, Bobo Choses, Stella McCartney Kids).


DA VIVERE COME UN VIAGGIO Fare acquisti da Coccole Bimbi è un viaggio in cui le piante, le strutture in legno e le sculture a forma di animali selvatici, aprono nel cemento delle pareti squarci di una natura esotica rievocata in chiave pop, che ci riconnette a quella dimensione genuina e un po’ selvaggia in cui il bambino si sente a suo agio e l’adulto si ritrova.
Se a Rutigliano c’è un pezzettino d’America, di Asia e del Nord Europa, è anche perché Coccole Bimbi fa continuamente scouting in luoghi lontani alla ricerca di nuove idee e di brand cool, contemporanei e di qualità.

NAVIGANDO IN RETE
In linea con il moltiplicarsi dei canali e delle piattaforme su cui è possibile comprare prodotti, Coccole Bimbi apre un e-commerce a portata dei click dei genitori più pretenziosi, racchiudendo “I migliori Brand al Mondo per Bambini”. Tutto questo senza rinunciare a quel rapporto personale tra fornitore e consumatore, garantito dall’eccellenza del customer service di Coccole Bimbi che farà sentire coccolati anche i genitori.


TRA LE STELLE Blogger, influencer, personaggi del fashion e del design system di tutto il mondo, collaborano spesso con Coccole Bimbi e si recano volentieri nello store rafforzando la sua immagine di spazio vivo, stimolante, dedicato alla sperimentazione che conduce alla creazione di nuovi stili e tendenze, in campo di moda naturalmente, ma non soltanto.


SUI SOCIAL Per Coccole Bimbi i prodotti sono innanzitutto idee, come si può capire guardando i suoi profili Instagram e Facebook, quotidianamente gestiti e aggiornati per fornire spunti e ispirazione sull’abbigliamento, ma anche per coinvolgere il cliente in varie iniziative, come i flea market domenicali d’ispirazione newyorkese e perfettamente coerenti con il concept della location.


VERSO NUOVI LIDI L’evoluzione di Coccole Bimbi da piccola realtà del sud Italia a store in linea con le esperienze più all’avanguardia nell’ambito del kid’s wear, dipende anche da progetti ambiziosi e innovativi come Kid’s Evolution – collaborazione tra Vogue Bambini e Pitti Bimbo a sostegno di stilisti emergenti; The Corner Kids and Stuff – primo temporary store vegano per bambini; La Serra Kids – uno shop in shop ospitato da boutique di alta gamma.